Didattica

Il corso ha una durata di 16 ore divise in 2 lezioni della durata di 8 ore.
Si svolge nella fascia oraria compresa tra le 9,30 e le 18,30.

Overview

Oggigiorno è raro trovare un'applicazione che non abbia bisogno di immagazzinare dati persistenti in qualche modo, su file nei casi più semplici fino ad arrivare ai più sofisticati Database Management Systems (DBMS).
Esistono diversi strumenti per agevolare lo sviluppo di applicazioni con dati persistenti, strumenti che variano da piattaforma a piattaforma. Uno dei più diffusi è il motore di persistenza Hibernate.
Hibernate è un motore di persistenza molto potente, utilizzato per lo più per realizzare il mapping di tabelle preesistenti in forma di oggetti.
Hibernate permette un approccio alla persistenza completamente diverso da quello tradizionale, un approccio totalmente orientato agli oggetti e trasparente allo sviluppatore.

Obiettivi formativi

Il corso fornisce le basi per la progettazione e l'implementazione di applicazioni basate su Hibernate per la persistenza di oggetti Java su database relazionali, offrendo una panoramica sulle metodologie e gli strumenti più comunemente utilizzati.

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • descrivere l’Architettura di Hibernate
  • definire le strategie di mapping
  • definire il Mapping di relazioni tra tabelle
  • creare/recuperare/distruggere oggetti persistenti tramite le interfacce Hibernate
  • gestire le transazioni e l'accesso concorrente

Destinatari

Il corso si rivolge a tutti i capi progetto, gli architetti software, gli analisti / analisti programmatori, gli sviluppatori e gli specialisti ICT con esperienza nel linguaggio Java e nei database relazionali, interessati allo sviluppo di applicazioni basate sul framework Hibernate.

Prerequisiti

Per seguire con profitto il corso è richiesta:

  • frequenza del corso "Java Enterprise Edition Fundamentals" o conoscenze equivalenti
  • conoscenza approfondita del linguaggio Java e delle basi dati relazionali
  • sufficiente conoscenza del linguaggio SQL
  • conoscenza dell'architettura Java EE
  • conoscenza basilare della lingua inglese tecnica

Programma

Introduzione alle tecniche di persistenza

  • Introduzione agli ORM
  • Modello JDBC e ORM a confronto
  • Pensare i dati come oggetti
  • Vantaggi degli ORM
  • Caratteristiche e vantaggi
  • Hibernate come standard ORM de-facto
  • Architettura
  • Componenti principali
  • Hibernate e CMP
  • Progettazione di un sistema Model-Driven
  • Identità degli oggetti
  • Transazioni e concorrenza
  • Session Factory
  • Session
  • ORM Mapping: XML e Annotations
  • Le Associations
  • Query System: HQL e Criteria
  • Pattern di riferimento
  • Locking
  • Caching
  • Hibernate API e JPA 2.x

Esempi ed esercitazioni

Certificazioni

Il corso non prevede percorsi di certificazione specifici.